“Bressanutti e Možina: un ponte tra metafisica e realtà”

Sabato 18 gennaio alle 18 si inaugura alla Galleria Rettori Tribbio di Trieste (Piazza Vecchia 6) la mostra intitolata “Bressanutti e Možina: un ponte tra metafisica e realtà”, che sarà introdotta sul piano critico da Gabriella Dipietro. Intervento musicale di Elisa Manzutto. Aldo Bressanutti e Livio Možina, con espressioni artistiche diverse, sono capaci di penetrare nella realtà e renderla palese nei suoi reconditi e riposti aspetti. Le loro opere vanno al di là della realtà, rendendola più vera del vero, o stravolgendola in una silente dimensione. Di Aldo Bressanutti, interni spogli, soffitte di Trieste, in particolare del rione della città chiamato Cittavecchia. Anche Livio  Možina ama rappresentare il suo territorio, e ama dipingere paesaggi carsici.

foto Quadro_1

Bressanutti, Trieste, Cittavecchia

Aperta fino al 07/02/2020

Orari: feriali 10-12.30, 17-19.30; domenica 10-12; venerdì pomeriggio e lunedì chiuso

www.rettoritribbio.com

http://www.gabrielladipietro.com/2020/01/13/bressanutti-e-mozina-un-ponte-tra-metafisica-e-realta/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *