Testi didattici: Giovanni Stelli “Storia di Fiume dalle origini ai nostri giorni”

Giovanni Stelli

 

Storia di Fiume

Dalle origini ai giorni nostri

 

Edizioni Biblioteca dell’Immagine, Pordenone 2017 (prima edizione)

Stelli_Storia_Fiume

Dopo un periodo tormentato segnato dall’Impresa dannunziana e poi dall’esperimento fallito dello Stato Libero, nel 1924 Fiume fu infine annessa all’Italia. L’appartenenza politica della città allo Stato italiano durò soltanto 23 anni. Travolta dai tragici eventi del Secondo conflitto mondiale, occupata dalle truppe jugoslave diTito nel 1945, sottoposta ad una durissima repressione, nel giro di pochi anni si svuotò del 80% dei suoi abitanti e divenne l’attuale Rijeka, una città in cui i Fiumani italiani costituiscono circa l’1,5% su 175.000 abitanti. Fu la vittoria della tendenza geopolitica croata volta all’incor-porazione di Fiume e il regime comunista la tradusse in una devastazione di tutta la storia della città, che venne azzerata e riscritta in base ai criteri ideologici del totalitarismo di allora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *