La tragedia delle foibe e le ragioni di un colpevole oblio

Paolo Mieli ha invitato nello studio di «Passato e Presente» i professori Orietta Moscarda ed Egidio Ivetic per raccontare il dramma degli infoibati e l’esodo giuliano-dalmata. Per la giornata dedicata al Giorno del Ricordo, Paolo Mieli ha invitato nello studio di Passato e Presente i professori Orietta Moscarda ed Egidio Ivetic per raccontare il dramma degli infoibati e l’esodo giuliano-dalmata: Foibe, l’eterno abbandono (Rai3 e Rai Storia). A partire dall’8 settembre 1943, nelle terre che costituivano i confini orientali d’Italia — l’Istria e la Dalmazia — si consumò una drammatica carneficina.

 

leggi  l’articolo

https://www.corriere.it/spettacoli/20_febbraio_10/tragedia-foibe-ragioni-un-colpevole-oblio-15a3c59a-4c27-11ea-91c6-061fa519fab0.shtml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *