«Arretrare la ferrovia Adriatica e creare la pista ciclabile sul mare più lunga d’Europa»

Un progetto ambizioso, di cui si parla da anni. Ma che ora viene rilanciato anche dal ministro Dario Franceschini. Quello di arretrare la ferrovia. E creare una pista ciclabile lungo il mare adriatico. Il ministro in una intervista al Corriere della Sera ha detto: «Da Pesaro a Termoli c’è una vecchia linea ferroviaria che danneggia 500 chilometri di costa passando a pochi metri dal mare. Proviamo a pensare a un’alta velocità spostata all’interno, a fianco dell’autostrada, cucendo tra loro decine di località balneari».

Leggi  l’articolo

https://www.centropagina.it/pesaro/arretrare-la-ferrovia-adriatrica-e-creare-la-pista-ciclabile-sul-mare-piu-lunga-deuropa/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *