Museo lingua italiana, via a lavori entro 2021 anno di Dante

A Firenze nascerà il museo della lingua italiana all’interno dell’area denominata ex Monastero nuovo del complesso di Santa Maria Novella. I lavori partiranno entro il 2021, nel 700/o anniversario della morte di Dante, per un investimento di 4,5 milioni, interamente coperto dal Mibact.  L’obiettivo è far conoscere la lunga storia della lingua italiana, dal primo documento che contiene frasi scritte per la prima volta consciamente in volgare italiano, ovvero la Carta di Capua del 960, fino alla lingua dei social di adesso, passando per Dante, Boccaccio, Petrarca, Ariosto, Galilei, Machiavelli, Leopardi, Manzoni, D’Annunzio.

Leggi l’articolo

https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/arte/2020/12/11/museo-lingua-italiana-via-a-lavori-entro-2021-anno-di-dante_42f533f6-4c60-4984-9e10-ad66bfbc3ab6.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *