Il Festival dell’istrioto viaggia in Rete

Chi l’ha detto che il divario tra passato e “presentefuturo” sia insormontabile? L’istrioto, l’antico, anzi antichissimo idioma istroromanzo nelle sue sfaccettature locali, viaggia su mezzi e strumenti futuribili. Ecco quindi che, accanto ai pochi ma tenaci parlanti o comunque conoscitori della parlata, scende in campo un sito web, l’online che deve giocoforza sostituire il face-to-face (hm, come avrebbero detto i nostri vecchi?) in questi momenti di pandemia. Il Festival dell’istrioto non si ferma: sceglie altri percorsi ed altre forme, ma c’è. Ieri, quindi, è stata presentata da Debora Moscarda la struttura del sito www.festivalistrioto.com.

Leggi l’articolo

https://lavoce.hr/cultura-e-spettacoli/il-festival-dellistrioto-viaggia-in-rete

istrioto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *