La caduta dell’Impero austro-ungarico: un’occasione di crescita nazionale

Si è tenuto un interessante panel online sul tema “Aspetti e tipologie di transizione dall’Impero asburgico agli Stati-nazione”, in seno al programma Paesaggi della memoria del Centro per gli studi avanzati dell’Università di Fiume, che si inserisce nell’indirizzo programmatico l’Epoca del potere di Fiume Capitale europea della Cultura. Al dibattito hanno partecipato i ricercatori del progetto Nepotrans, i quali hanno cercato di offrire una visione nuova e più esaustiva del passaggio dall’Impero austro-ungarico agli Stati-nazione alla fine della Prima guerra mondiale, anche cercando di rivedere le categorie e i concetti quali nazione, nazionalità, transizione locale, regionale e nazionale, nonché trasformazione.

Fiume_1901_navi_austriache

Navi austriache a Fiume, fotografia del 1901

Leggi l’articolo

https://lavoce.hr/cultura-e-spettacoli/la-caduta-dellimpero-austro-ungarico-unoccasione-di-crescita-nazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *