Ex convento di Sant’Orsola a Firenze. Gandola: “Bene l’atto sulla concessione”

“Siamo molto soddisfatti dell’approvazione dell’atto per la concessione in uso e gestione dell’ex convento di Sant’Orsola. Adesso si vada avanti spediti, augurandoci che la procedura non salti come accaduto più volte negli ultimi 15 anni”. Così si esprime Paolo Gandola, consigliere metropolitano di Forza Italia nel Centrodestra per il cambiamento, intervenuto durante la seduta del consiglio metropolitano che ha visto approvare l’atto di autorizzazione per la concessione in uso del grande stabile di Sant’Orsola. Ma ho espressamente chiesto all’ente metropolitano di richiedere al concessionario di prevedere al suo interno un memoriale (o altre forme di ricordi permanenti) per gli esuli delle foibe”. […] visto che l’immobile accolse quasi 600 famiglie della Manifattura Tabacchi di Pola assegnate alla Manifattura di Firenze, che dall’Ottocento fino al 1941 ebbe sede proprio a Sant’Orsola.

Leggi l’articolo

http://met.cittametropolitana.fi.it/news.aspx?n=325571

Orsola

(Foto Firenze Today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *