“Vita a palazzo Silos”, il racconto dell’esodo istriano attraverso gli occhi di una bimba

Con gli occhi ancora vispi di quella bambina, l’autrice ci prende per mano e ci accompagna alla scoperta della vita quotidiana nel Silos, contenitore di anime disperate, divise tra il desiderio di poter un giorno fare ritorno alle proprie terre e la voglia di guardare avanti verso un futuro migliore. Il libro, oltre a fotografie originali dell’autrice, contiene anche quindici video dell’epoca, accessibili tramite i QR code inseriti nel testo. Questi documenti, visionabili anche direttamente su youtube, sono stati filmati da Giuseppe Fucci, esule da Pola e anch’egli ospite al Silos con la famiglia per molti anni.

Leggi l’articolo

https://www.triesteprima.it/cronaca/esodo-giuliano-dalmato-silos-trieste.html

04

Trieste, il Silos in una fotografia degli anni Quaranta

( Foto eliovaruttiblogspot.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *