Istria Nobilissima. «Vivo, penso e scrivo in dialetto rovignese»

Nell’ambito della LIII edizione del Concorso d’Arte e Cultura Istria Nobilissima, il primo premio nella Categoria Letteratura – Premio “Osvaldo Ramous” per la Sezione Saggi di argomento umanistico o scientifico è stato assegnato a Libero Benussi per la “Bibliografia delle opere in dialetto rovignese”. Il lavoro di Benussi è stato premiato “per la ricchezza e l’utilità dell’impianto scientifico e per la documentazione proposta”, secondo quanto enunciato nel comunicato ufficiale del Concorso promosso dall’Unione Italiana.

Leggi l’articolo

https://lavoce.hr/cultura-e-spettacoli/istria-nobilissima-vivo-penso-e-scrivo-in-dialetto-rovignese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *