Per Egea Haffner arriva la richiesta di cittadinanza onoraria

Silvia Barella capogruppo di minoranza della lista civica “Cambia con Noi “del comune di Filattiera (MS), ha presentato in consiglio comunale la richiesta di conferire la cittadinanza onoraria ad Egea Haffner. Egea Haffner oggi ottantenne, nel 1946 suo malgrado, divenne uno dei simboli della tragedia delle foibe. Egea aveva 4 anni e nel luglio del 1946 si stava preparando con la mamma a lasciare Pola assieme ad altri 30 mila italiani. Il papà, prelevato dai partigiani di Tito, era sparito nel nulla. Lo zio Alfonso, pochi giorni prima della forzata partenza dall’Istria aveva chiesto ad un fotografo di scattare l’immagine simbolo per non dimenticare mai il dramma dell’esodo.

Leggi l’articolo

https://iltirreno.gelocal.it/massa/cronaca/2021/04/15/news/per-egea-haffner-arriva-la-richiesta-di-cittadinanza-onoraria-1.40157317

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *