Ribadito il sostegno dell’Italia alla CNI

Il presidente dell’Unione Italiana, Maurizio Tremul, ha giudicato “fruttuosa” e “positiva” la missione che lo ha visto impegnato a Roma assieme al presidente e al vicepresidente della Giunta esecutiva dell’associazione unitaria apicale degli italiani in Croazia e Slovenia, rispettivamente Marin Corva e Marko Gregorič. Numerosi i temi trattati nel corso dei colloqui, a iniziare dal rifinanziamento delle leggi 73/01 (interventi a favore della Comunità Nazionale Italiana) e 72/03 (interventi a tutela del patrimonio storico e culturale delle comunità degli esuli italiani dall’Istria, da Fiume e dalla Dalmazia).
“Questa missione rientra nel novero dei normali incontri periodici che a suo tempo abbiamo deciso di fare per mantenere contatti costanti con la Nazione Madre. In questo caso con le forze politiche parlamentari, sia del Senato sia della Camera e ovviamente con il governo, in questo caso il Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale”, ha dichiarato Tremul. […]

Leggi l’articolo

https://lavoce.hr/attualita/ribadito-il-sostegno-dellitalia-alla-cni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *