Quale futuro per gli studi sulla Fiume dannunziana?

La Fiume dannunziana può riservarci ancora delle sorprese? Che cosa si può aggiungere su questa pagina di storia che non si esaurì con la sua fine ufficiale, con la Convenzione di Abbazia, firmata a fine dicembre 1920, e l’abbandono della città da parte dei legionari e dello stesso Comandante, nel gennaio di un secolo fa? C’è dell’altro materiale da analizzare su un evento epocale che, grazie a una ricca produzione storiografica, è stato ricostruito e scandagliato nei dettagli, andando nel tempo a rivedere e aggiornare le chiavi interpretative? Ci sono fonti che non sono state analizzate, altre da rivedere, da confrontare con documenti e testimonianze per certi versi inediti o comunque non consultati.

Leggi l’articolo

https://lavoce.hr/cultura-e-spettacoli/quale-futuro-per-gli-studi-sulla-fiume-dannunziana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *