Asse Italia-Balcani per rafforzare la Regione Adriatico Ionica

Si è tenuto a Izola (Isola, in italiano), nell’Istria slovena, il sesto forum della Strategia Ue per la Regione Adriatico Ionica (EUSAIR, nell’acronimo inglese), l’iniziativa lanciata nel 2014 per promuovere l’integrazione degli Stati rivieraschi in questa regione periferica dell’Ue. La presidenza di turno toccava a Lubiana.

Oltre a Slovenia e Italia, che ha indicato come capofila la Regione Marche, aderiscono al consorzio macroregionale anche Albania, Bosnia Erzegovina, Croazia, Montenegro, Grecia, Serbia e, dall’anno scorso, anche la Macedonia del Nord.

Leggi l’articolo

https://www.linkiesta.it/2021/05/balcani-italia-unione-europea/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *