«Prošek dalmata, una soluzione di compromesso»

Risulta francamente risibile e alquanto goffa l’insistenza con la quale in questi giorni esponenti croati spingono il Commissario europeo responsabile per l’agricoltura a riconoscere il “diritto di “menzione tradizionale” al prodotto autoctono croato [sic ! , “caratterizzato da una tradizione persino più lunga del Prosecco italiano” !. Ne scrive il Quotidiano «La Voce del Popolo di Fiume»

Leggi l’articolo

https://lavoce.hr/attualita/prosek-dalmata-una-soluzione-di-compromesso

Intervenuto in merito anche l’autorevole «Sole 24 Ore»: con l’articolo «Il Prosek croato non va confuso con il Prosecco italiano». “Non possiamo tollerare che la denominazione protetta ’Prosecco’, una delle più emblematiche a livello Ue, diventi oggetto di imitazioni e abusi, in particolare nell’Unione europea» si legge nel numero dello scorso 1 luglio

Leggi l’articolo

https://www.ilsole24ore.com/art/il-prosek-croato-non-va-confuso-il-prosecco-italiano-AEREDCU?refresh_ce=1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *