Le Marche si candidano a essere l’hub dell’Adriatico

All’Aeroporto Internazionale delle Marche si è tenuto il workshop finale dell’educational tour organizzato dalla Regione con la Camera di Commercio delle Marche. Si riparte con l’entusiasmo necessario per far riprendere quota al turismo su tutti i canali, in particolare apriamo i nostri territori alla Russia che storicamente mostra affinità e interesse per la nostra regione[…]

La regia nave Puglia: dal mare al Vittoriale

La Regia Nave Puglia, ultima della classe Regioni, fu la prima unità navale impostata e costruita interamente nel regio stabilimento dell’Arsenale Militare Marittimo di Taranto. L’ariete torpediniere, elegante e moderno, dallo scafo in legno, ricoperto di lastre di zinco, fu varato il 28 settembre del 1898. Fra le illustri autorità civili, religiose e militari, presenti[…]

San Vito Chietino, tra collina e mare tutto il fascino dei trabocchi

Hanno nomi fiabeschi e suggestivi come Turchino e Vento di scirocco e oggettivamente un po’ mirabolanti e accattivanti lo sono i trabocchi, autentici marchingegni in legno a mo’ di piattaforma protesa verso il Mare Adriatico, ancorati con pini d’Aleppo, dalla quale si protendono bracci che sostengono enormi reti da pesca a maglia. Anche Gabriele D’Annunzio ne era affascinato: «La[…]

Trieste presenta la “Barcolana della ripartenza”, edizione numero 53

Con il tradizionale suono della campana nella sede della Società Velica di Barcola e Grignano si sono aperte nella mattinata di martedì 29 giugno le iscrizioni alla 53.a edizione della Barcolana Presented by Generali, in programma a Trieste il 10 ottobre 2021, preceduta da dieci giorni di eventi a terra e in mare. Il Presidente[…]

“No foibe no party”, condanna per lo striscione di Genova

Genova. Il consiglio regionale della Liguria condanna all’unanimità i manifesti apparsi nei mesi scorsi e lo striscione con la scritta “No foibe no party” esposto lungo le strade di Genova per il ventennale del G8 e marchiati col simbolo di Genova Antifascista. Nell’ordine del giorno si denuncia che inneggiare alle foibe “rappresenta una vergognosa aberrazione storica[…]

Unesco, l’Italia rischia: “Pronti a cancellare Venezia”

Mechtild Rössler, direttrice dell’Unesco’s World Heritage Centre: Servono misure urgenti per salvare la Laguna. A luglio la possibile decisione sulla “black list”. Leggi l’articolo https://www.repubblica.it/green-and-blue/2021/06/25/news/non_solo_grandi_navi_venezia_rischia_la_lista_nera_unesco_anche_per_clima_e_turismo_-307541140/ron

Nello Milotti, «il polesano che ci ha fatto onore nel mondo»

Nell’ambito delle “Giornate di Nello Milotti”, è stato presentato al Castello di Pola il Canzoniere “La musica solistica e da camera di Nello Milotti”, edito dall’Università “Juraj Dobrila” di Pola. Ad organizzare l’evento, in occasione del decimo anniversario della morte del compositore, l’Università polese, l’Accademia di musica di Pola, la Facoltà di Scienze della formazione,[…]

Quando l’Albania nacque a Trieste. Il “mitico” Congresso del 1913

Accanto alle comunità storiche triestine, come i greci o i serbi, vi sono state religioni e culture che hanno lasciato la propria traccia, pur senza concretizzare la presenza di una comunità viva e reale. Gli armeni triestini, la cui presenza numerica appare tuttora dibattuta, potrebbero esserne un buon esempio; così come altre nazioni minori, per[…]

Polizia slovena, lingua italiana da rispettare

Il deputato al seggio specifico della Comunità Nazionale Italiana al Parlamento sloveno, Felice Žiža e il presidente della CAN costiera, Alberto Scheriani, hanno reagito ieri con un comunicato stampa alle polemiche innescate nei giorni scorsi da un articolo del quotidiano “Dnevnik”, circa il bando di concorso per il nuovo capo della Criminalpol di Capodistria, che[…]

Il Portale dei Buora torna a splendere come nel Cinquecento all’isola di San Giorgio

È stato presentato nell’Isola di San Giorgio a Venezia il restauro del Portale cosiddetto “dei Buora”, realizzato da Andrea e Antonio Buora a inizio Cinquecento su progetto dal padre Giovanni. La facciata del portale, gravemente danneggiato dall’acqua granda nel 2019, è un’autentica enciclopedia di marmi policromi provenienti dal bacino del Mediterraneo: pavonazzetto toscano, marmo greco, pietra[…]