Acquisiti dalla Società di Studi Fiumani oltre 25 volumi degli atti parlamentari della Camera dei Senatori

Sono stati acquisiti dalla Società di Studi Fiumani, per la «Casa del Ricordo dell’esodo giuliano-dalmata», oltre 25 volumi degli atti parlamentari della Camera dei Senatori dal 1920 al 1930, Regno d’Italia. Verrà inoltre depositato a fine mese di Maggio l’archivio catalogato della Casa della Bambina Giuliana e Dalmata di Roma.

Chiude Fiume capitale europea della Cultura 2020

Si è conclusa con un mega concerto la sfortunata edizione di Fiume Capitale europea della Cultura 2020. Una manifestazione, iniziata con grande slancio il 1.mo febbraio 2020, che poi però non ha potuto risplendere a causa della pandemia. Nonostante ciò, nel corso di questi 14 mesi si sono svolti numerosi eventi culturali, che sono culminati[…]

“D’Annunzio e l’impresa di Fiume. Nuove indagini e testimonianze”: esperti a confronto

Atti raccontati in diretta sulla Pagina Facebook del Centro Studi dannunziani presieduto da Elena Ledda che ha presentato il volume insieme allo storico Roberto Chiarini, dell’Università di Milano, autore del libro “ Storia dell’antipolitica dall’Unità a oggi” e al cultore in Storia dei nazionalismi e delle identità all’Università La Sapienza di Roma Federico Carlo Simonelli[…]

Rovigno. Una nuova veste per la «Casa della batana»

All’Ecomuseo “Casa della batana” di Rovigno, entro la metà di giugno, dovrebbero terminare i lavori di ricostruzione iniziati nel novembre del 2019, per poi riaprire al pubblico. Effettuati tutti i previsti interventi edili, nonché la sostituzione dell’impianto elettrico, di quello idrico e degli infissi, attualmente è in corso l’arredo degli interni e l’installazione di moderni[…]

Tanti i progetti in corso ad Abbazia e dintorni

Ad Abbazia c’è sempre grande movimento quando si parla di progetti importanti. Molti di questi verranno portati a termine già tra qualche giorno, altri invece prenderanno il via solo dopo la stagione turistica. L’intervento maggiore, che prenderà il via a settembre, riguarda il rinnovo di Villa Angiolina, attuale sede del Museo nazionale del turismo. Si tratta[…]

Confine orientale, una tragedia italiana (e non solo)

Tra gli eventi traumatici del Novecento che più hanno segnato il dibattito pubblico e storiografico negli ultimi anni vi sono certamente le foibe e l’Esodo giuliano-dalmata. Uno dei contributi fondamentali per meglio comprendere quel tragico periodo storico e anche l’attuale dibattito che, ogni anno, attraversa l’Italia durante il Giorno del ricordo è sicuramente il libro[…]

L’Archivio Museo Storico di Fiume, Arte e Foibe, invito ad acquistare in donazione

L’Archivio fiumano in Roma sollecita quanti siano interessati ad acquistare in donazione l’opera “Foibe” del grande mosaicista, incisore e pittore Nino Gortan, nato a Pinguente d’Istria nel 1931 e mancato in esilio a San Daniele del Friuli nel 2001. Per informazioni mail info@fiume-rijeka.it

Albenga avrà una via o una piazza intitolata ai martiri delle foibe e ai profughi giuliani e dalmati

Entro pochi mesi, la città avrà una via o una piazza intitolata ai martiri delle foibe e ai profughi giuliani e dalmati. All’unanimità, infatti, è stata votata la mozione presentata da Lega e Forza Italia in Consiglio comunale. Di fatto, la mozione chiedeva di aggiungere una targa al fianco delle strade intitolate ai luoghi dove[…]

In bicicletta intorno ai Colli Euganei, in Veneto

Uno scenario geologico inconfondibile, dove la natura si mostra con una eccezionale biodiversità, tra testimonianze archeologiche di antiche civiltà e vigneti che danno vita a vini eccellenti grazie alla loro origine vulcanica. In particolare, l’Anello Ciclabile dei Colli Euganei è un affascinante percorso all’interno del Parco Regionale che regala scorci su castelli, ville venete e borghi ricchi di fascino[…]