Brodetto alla Dalmata

«Questo riesce più saporito, se preparato con diverse qualità di pesce, fra le quali sta sempre bene, un pezzo di rana pescatrice (rospo) e qualche crostaceo o mollusco. Mondare i pesci, lavarli in fretta, salarli mentre sgocciano e asciugarli avvolti in un lino o carta morbida. I pesci grandi o grandicelli si tagliano a pezzi».

Con questa premessa valida per tutti i tipi di brodetto, il nostro antico ricettario passa ad illustrare la preparazione del brodetto alla Dalmata, così come la trascriviamo:

Brodetto_1

«Per ½ chilo di pesce, appassire nell’olio, 2 cipolle tritate, scottare aglio e prezzemolo; versarvi sopra un bicchiere d’acqua con 2 cucchiai d’aceto; bollire lentamente per 1 ora e gettar dentro il pesce e una cipolla cruda, tagliata fina; bollire lentissimamente per ½ ora»

Come contorno, ecco che ci vengono consigliate, semplici semplici, le

Patate al naturale

Cuocerle  pelate e tagliate  in quarti, con acqua, sale e comino, su fuoco forte: dopo 20 minuti di bollitura, colarne l’acqua; contornare con queste patate […].

Avete qualche variante da suggerire?

Brodetto_2

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *