Gli ungheresi di Fiume: un patrimonio da custodire

Qualche settimana fa La Voce, sito internet dell’omonimo storico quotidiano della comunità italiana in Croazia, ha riportato la notizia secondo la quale la città di Fiume, nell’ambito dell’iniziativa Fiume CEC 2020, doterà l’intera città di targhe turistiche multilingue, con l’obiettivo di ricordare l’anima multiculturale del capoluogo quarnerino. Inoltre, sempre in seno all’iniziativa, è prevista anche l’apposizione di ulteriori targhe che ricordino i nomi storici delle vie e delle piazze della città croata […]

 

leggi l’articolo

https://ungherianews.com/2019/01/15/gli-ungheresi-di-fiume-un-patrimonio-da-custodire/

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *