Alinari vende lo storico palazzo di Firenze. E le foto triestine spariscono in un caveau

La più antica azienda al mondo di fotografia, fondata nel 1852, non abbandona dopo neppure tre anni solo l’Aim (Alinari Image Museum) creato al Bastione Fiorito del Castello San Giusto di Trieste e costato due milioni di euro (in gran parte soldi pubblici), ma lascia per sempre anche la storica sede di Firenze dove risiedeva dal lontano 1863 (ovvero lo stabilimento fotografico che ha dato nome a largo Fratelli Alinari in via Nazionale).

03

leggi l’articolo

https://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2019/05/16/news/alinari-vende-lo-storico-palazzo-di-firenze-e-le-foto-triestine-spariscono-in-un-caveau-1.32641311

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *