Arriva nuovo piano di gestione della pesca nell’Adriatico

I paesi del Mediterraneo s’impegnano ad una nuova gestione della pesca combattendo quella illegale e a tutelare gli ecosistemi marini minacciati, anche con misure specifiche per proteggere i coralli e preservarne le zone di riproduzione. Sono quindici le azioni salva “mare nostrum” (lo specchio marino più sovrasfruttato al mondo) e contro la pesca illegale adottate dalla Commissione generale per la pesca nel Mediterraneo (Cgpm) della Fao, nel corso della sua XLIII sessione, che ha visto riuniti i Paesi del Mediterraneo ad Atene.

 

leggi  l’articolo

https://www.ilnordestquotidiano.it/2019/11/13/arriva-nuovo-piano-di-gestione-della-pesca-nelladriatico/

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *