I tedeschi entrano nel porto di Trieste (prima dei cinesi)

Tutti guardano con preoccupazione ai cinesi, come se fossero gli unici stranieri ad aver messo gli occhi e le mani sui porti italiani: non è così. Nell’arco di poche settimane investitori tedeschi e ungheresi hanno siglato accordi che garantiranno loro uno sbocco sicuro nel porto più strategico della penisola: Trieste. La questione, particolarmente sensibile per gli interessi geopolitici in gioco, non è tuttavia etnica o ideologica, come spesso viene raccontata, ma è pura politica economica. Il colosso tedesco di Amburgo Hamburger Hafen und Logistik Ag (Hhla) ha concluso l’intesa per entrare nella Piattaforma Logistica del porto giuliano […]

Leggi l’articolo

https://www.huffingtonpost.it/entry/i-tedeschi-entrano-nel-porto-di-trieste-prima-dei-cinesi-il-colosso-pubblico-di-amburgo-rileva-la-nuova-piattaforma_it_5f72ec37c5b6f622a0c3eff3

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *