Dopo 225 anni l’Adriatico riunito come ai tempi della Serenissima

Dal 1. gennaio si potrà percorrere l’intera costa adriatica senza barriere e con la stessa valuta.

LEGGI L’ARTICOLO

https://www.huffingtonpost.it/blog/2022/12/27/news/la_croazia_nelleuro_riunisce_ladriatico_come_ai_tempi_della_repubblica_veneziana-10972339/

Nell’istriana Buie s’inaugura la nuova scuola italiana

Lunedì 19 dicembre apre la Scuola Media Superiore italiana “Leonardo da Vinci” di Buie, ristrutturata e ampliata. Molte le personalità previste.

LEGGI L’ARTICOLO

https://lavoce.hr/cronaca/cronaca-istriana/buie-grande-attesa-per-linaugurazione-della-leonardo-da-vinci

Foto Erika Barnaba

La musica che unisce l’Istria a Venezia

Continua il progetto che sottolinea i legami artistici fra due entità territoriali e storiche contigue.

LEGGI L’ARTICOLO

https://lavoce.hr/cultura-e-spettacoli/istria-e-venezia-la-musica-che-unisce

Nella foto Aleksandra Golojka, Nataša Dragun e Samanta Stell protagoniste della storia musicale istriana. Foto: DENIS VISINTIN

2 dicembre: seminario online per docenti del Ministero Istruzione sulle “Amate sponde adriatiche” degli Esuli

Questo il programma completo del Seminario “Amate sponde adriatiche. Ricostruire l’esistenza dopo l’esodo tra rimpianto e forza d’animo” che si terrà online venerdì 2 dicembre dalle 15.00 e dedicato ai docenti di tutte le scuole italiane di ogni ordine e grado, Per iscriversi CLICCARE QUI.

MAGGIORI DETTAGLI

https://www.miur.gov.it/-/le-vicende-del-confine-orientale-e-il-mondo-della-scuola-seminario-nazionale-online-amate-sponde-adriatiche-2-dicembre-2022

Ore 15.00    Dott. Stefano Versari – Capo Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione

Ore 15.15    Prof. Giuseppe de Vergottini  –  Presidente FederEsuli

Ore 15.30    Il patrimonio architettonico italiano nei territori dell’Adriatico orientale  –  Arch. Massimiliano Tita

Ore 15.50    Spazi storici e contesto didattico  –  Prof. Roberto Spazzali

Ore 16.10    Dopo l’Esodo. I Campi Profughi  –  Dott. Marino Micich

Ore 16.30    La Comunità italiana in Istria, Fiume e Dalmazia nel Dopoguerra – Dott. Ezio Giuricin

Ore 16.50    Dopo  –  Dott. Piero Del Bello

Ore 17.10    La testimonianza  –  Silvano Scherl

Ore 17.30   Dibattito

Ore 18.00   Conclusioni  –  Prof. Davide Rossi

Modera: Caterina Spezzano – Dirigente tecnico Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione

Regione Veneto premia scuole per il concorso sugli Esuli giuliano-dalmati

Il titolo era “ESULI DELL’ISTRIA E DELLA DALMAZIA IN VENETO. DAI CENTRI DI RACCOLTA AD UNA NUOVA VITA”.

LEGGI L’ARTICOLO

https://www.regione.veneto.it/article-detail?articleId=13686294

“Verso Fertilia”, la città dell’accoglienza

Dedicato anche agli Esuli giuliano-dalmati l’evento del 19 novembre nella borgata di Fertilia (Alghero), nel quale verranno sottolineate le tante “accoglienze” offerte nei decenni a diverse comunità esuli.

LEGGI L’ARTICOLO

https://www.unionesarda.it/news-sardegna/sassari-provincia/verso-fertilia-la-citta-dellaccoglienza-promuove-un-evento-importante-l2ky3210

Un viaggio a ritroso nell’antica musica istriana

A Capodistria l’evento “Il bello antico” organizzato dalla Comunità degli Italiani.

LEGGI L’ARTICOLO

https://lavoce.hr/cronaca/capodistriano/un-viaggio-a-ritroso-nella-musica-antica

Nella foto la Cappella Justinopolitana. Foto: KRIS DASSENA

L’Istria veneta: documenti e ricerche sul ‘700

A Trieste il convegno della Deputazione di Storia Patria per la Venezia Giulia dedicato a “Cultura e società nel Settecento nell’Istria veneta fra conformità e fermenti”.

LEGGI L’ARTICOLO

https://lavoce.hr/cultura-e-spettacoli/listria-veneta-documenti-e-ricerche-storiografiche

Nella foto Grazia Tatò e Salvator Žitko. Foto: ROSSANA POLETTI

Pesaro2024 fa tappa a Gorizia, Parenzo e Rovigno

La Capitale italiana per la Cultura del 2024 si promuove in un tour.

LEGGI L’ARTICOLO

http://www.comune.pesaro.pu.it/novita-in-comune/dettaglio/news/il-racconto-di-pesaro2024-compie-il-suo-passaggio-a-nord-est/?tx_news_pi1%5Bcontroller%5D=News&tx_news_pi1%5Baction%5D=detail&cHash=aa8ac9772f120c9418ac17985f059444

Il Ministero dell’Istruzione rende note le linee guida per la didattica sulla Frontiera Adriatica

Un importante documento che fornisce indicazioni precise a tutte le scuole, sgombrando il campo da mistificazioni o interpretazioni di parte.

LEGGI L’ARTICOLO

https://dalmatitaliani.org/2022/10/21/ministero-istruzione-linee-guida-frontiera-adriatica/

SCARICA IL DOCUMENTO IN PDF

https://dalmatitaliani.files.wordpress.com/2022/10/pdf-linee-guida-per-la-didattica-della-frontiera-adriatica-ministero-istruzione_compressed.pdf