Gradisca d’Isonzo: “Norma Cossetto non merita una via”

Bagarre al Comune di Gradisca d’Isonzo, dove l’assessore alle pari opportunità (!!!) ha negato l’intitolazione di una strada alla martire istriana in quanto definita “fascista”.

Ricordiamo soltanto che Norma Cossetto è stata insignita, dall’allora Presidente della Repubblica Ciampi, della Medaglia d’Oro al Merito Civile per le inenarrabili e mortali violenze subìte ad opera dei partigiani di Tito.

LEGGI L’ARTICOLO

https://www.triesteallnews.it/2022/03/norma-cossetto-era-fascista-scoppia-la-polemica-nel-comune-di-gradisca/

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.