Marzo 2016 – TRIESTE, il “tesoro” del Lloyd si svela alla città

Conservato per anni in spazi semi-segreti, dentro container climatizzati, in parte rimasto nei palazzi della compagnia, il cosiddetto archivio del Lloyd si svela finalmente alla città, con l’attesa mostra “Il Lloyd di Trieste” che sarà allestita nella Centrale idrodinamica in Porto vecchio e inaugurata il 25 marzo. Quest’anno ricorrono infatti i 180 dalla nascita della compagnia. In questi giorni il Comune sta ultimando la procedura per individuare l’impresa che realizzerà gli spazi espositivi, secondo il progetto commissionato alla Thalia sas, cioè al noto storico navale Maurizio Eliseo, curatore generale della mostra, e all’architetto Nicolò Capus. In carichi specifici per due sezioni della rassegna sono stati affidati agli storici Giulio Mellinato e Sergio Vatta. Il tutto coordinato da Nicola Bressi, direttore dei civici museo scientifici.

Leggi l’appuntamento

http://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2016/02/12/news/il-tesoro-del-lloyd-si-svela-alla-citta-1.12946366?ref=hfpitsec-9

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *