Albania. Un eden non solo marino

L’Albania viene puntualmente riscoperta, si fa per dire, ogni anno. É la “sorpresa cronica” che guizza estate dopo estate, quando ci si ricorda che sull’altro lato dell’Adriatico c’è una Terra delle Aquile – fantomatica, fantastica e fantasticata – dove vale la pena fare un viaggio. Per controllare se il blu ed il turchese abbiano davvero quella luminanza irreale ed i toni saturi visti su Instagram (o se c’è invece voluto qualche filtro), con quale accuratezza la tripletta di loghi Unesco certifichi il contributo illirico al patrimonio dell’umanità.

 

leggi l’articolo

http://www.repubblica.it/viaggi/2018/07/16/news/albania_entroterra_turismo_estate-201908761/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *