Croazia: torna acuta crisi dei cantieri navali Pola e Fiume

Dopo un mese di calma, la situazione nei due maggiori cantieri navali croati, l’Uljanik di Pola in Istria, e il 3. maj di Fiume, è di nuovo critica dopo una serie di cancellazioni di grandi ordinazioni estere e dubbi sulla possibilità di trovare la liquidità per gli stipendi dei circa quattromila operai.

 

leggi l’articolo

http://www.ansamed.info/ansamed/it/notizie/rubriche/economia/2018/10/03/croazia-torna-acuta-crisi-dei-cantieri-navali-pola-e-fiume_5ab3279c-2bed-4c1a-b2ea-e90c193057ca.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *