Marzo 2021 – Aquileia, proseguono i cantieri nei luoghi della cultura

Da sabato 6 marzo, in ottemperanza all’ordinanza regionale che inserisce la provincia di Udine in zona arancione, Aquileia dovrà chiudere nuovamente al pubblico i luoghi della cultura. Il sindaco di Aquileia e presidente della Fondazione Aquileia, Emanuele Zorino, conferma che «il Museo Archeologico Nazionale, tutte le aree archeologiche, la Domus di Tito Macro, la Domus e Palazzo episcopale, il complesso basilicale e l’info-point di PromoTurismoFvg dovranno rimanere chiusi per due settimane. Il dialogo con il pubblico e con le scuole continuerà attraverso i canali social di tutte le istituzioni presenti sul territorio e grazie alle visite didattiche on line. Proseguiranno inoltre senza subire alcun ritardo i molteplici cantieri in corso per la cura e valorizzazione del patrimonio culturale del sito Unesco di Aquileia già in programma».

«In attesa di poter nuovamente aprire le porte al pubblico – precisa il direttore della Fondazione Aquileia, Cristiano Tiussi – proseguono senza sosta i lavori nelle aree archeologiche per assicurare ai visitatori un’esperienza di visita sempre migliore: […]

Panoramica di Aquileia (foto di Gianluca Baronchelli)

Leggi l’appuntamento

http://www.imagazine.it/notizie-trieste-gorizia-udine-friuli/9714

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *