Venezia è come il Louvre. Ecco il decalogo per tutelare la Serenissima

Gestire Venezia come il Louvre di Parigi, con una cabina di regia che controlli i numeri dei turisti, con prenotazione obbligatoria almeno in estate. Servono rispetto e pragmatismo. Il mondo intero viene a visitare la Serenissima: un soggetto molto delicato, che andrebbe trattato con cura e non solcato da transatlantici. Con 20 esponenti della cultura abbiamo preparato un decalogo per la tutela sostenibile. È ora di creare un sistema di promozione e valorizzazione del patrimonio storico artistico. Siamo molto indietro rispetto ad altri Paesi europei.

Leggi l’articolo

https://www.ilsole24ore.com/art/venezia-e-come-louvre-ecco-decalogo-tutelare-serenissima-AD8rHxQB?refresh_ce=1

Venezia, la Scuola Dalmata dei SS. Giorgio e Trifone. Fondata nel 1451 dai dalmati residenti nella Serenissima, conserva opere d’arte di straordinaria rilevanza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *